Milan inter coppa italia

Coppa italia fixtures

The two teams returned to face each other only in 1920-21 (in the meantime, the Nerazzurri had won their second title in the 1919-20 season) sharing the post both in the first leg (0-0[10]) and in the return (1-1). Six more years went by before Inter and AC Milan could meet again and the occasion coincided with the first derby played at the San Siro: Milan won 2-1 thanks to Santagostino’s double, interspersed with Castellazzi’s goal for Inter[11]; on the return leg the two teams drew 1-1[12]. The following year saw two external victories, 2-1 for Inter at San Siro[13] and 3-2 for Milan at the Virgilio Fossati Stadium[14]. In the 1929-30 season, the first season with a single group of matches, Ambrosiana won not only both the away matches (2-1[15] and 2-0[16]) but also the championship, leaving Milan 18 points behind in the final classification.
From the left: Demaría, captain of Ambrosiana-Inter, talking with the great ex Meazza of Milan, next to the referee Bertolio, before the derby of February 9, 1941: at that time the two clubs had assumed different names from the historical ones for political reasons

Wikipedia

Il Football Club Internazionale Milano, comunemente indicato come Internazionale (pronunciato [ˌinternattsjoˈnaːle]) o semplicemente Inter, e noto come Inter Milan fuori dall’Italia,[8][9] è una società calcistica professionistica italiana con sede a Milano, in Lombardia. L’Inter è l’unica squadra italiana ad aver sempre gareggiato nella massima serie del calcio italiano fin dal suo debutto nel 1909.
Fondata nel 1908 a seguito di uno scisma all’interno del Milan Cricket and Football Club (ora A.C. Milan), l’Inter ha vinto il suo primo campionato nel 1910. Dalla sua formazione, il club ha vinto 31 trofei nazionali, tra cui 19 scudetti, 7 Coppa Italia e 5 Supercoppa Italiana. Dal 2006 al 2010, il club ha vinto cinque scudetti consecutivi, eguagliando il record di tutti i tempi in quel momento.[10] Hanno vinto la Champions League tre volte: due back-to-back nel 1964 e 1965 e poi un altro nel 2010. La loro ultima vittoria ha completato un treble stagionale italiano senza precedenti, con l’Inter che ha vinto la Coppa Italia e lo scudetto nello stesso anno.[11] Il club ha anche vinto tre Coppe UEFA, due Coppe Intercontinentali e una Coppa del mondo per club FIFA.

Feedback

The final of the Italian Cup is played at night. It is the game of farewells: of Sandro Mazzola, who plays the last match of a prestigious career and of the coaches Chiappella and Rocco, who are replaced by Bersellini and Liedholm. It was an exciting evening of soccer. In front of 75,000 spectators, in the summer heat, the Cup goes to Milan. After an uncertain first half, in the second half the Rossoneri threw themselves into the attack and took the lead at 64′ with a splendid Rivera-Maldera combination: the captain’s free kick and the full-back’s volley. In the final Braglia, in a fast counterattack, scores the 2-0 with a diagonal shot. Inter opposed the Rossoneri only in the first half hour of the match; in this period, indeed, it showed a higher rhythm than the opponents. Therefore, Milan went from the serious risk of relegation to the triumph of winning the Coppa Italia. It was the ex-president of A.C. Milan, Franco Carraro, at the time President of the Italian Football Federation, who delivered the trophy into the hands of Gianni Rivera.

Alexis sánchez

Il Milan Femminile ha battuto le rivali del centro città, l’Inter, con un punteggio di 4-2 nella seconda tappa della Coppa Italia Femminile. Il punteggio complessivo, quindi, è stato di 5-4, dato che la prima partita è finita 1-2.  E con questa vittoria, il Milan è ora avanzato alla finale del torneo, dove affronterà l’AS Roma o la Juventus. Il vincitore di quella partita sarà determinato domani. Vero Boquete è stato senza dubbio la stella dello spettacolo di oggi, come il galiziano messo su un clinic e segnato il suo primo e secondo gol per Milano. Natasha Dowie avrebbe raddoppiato il vantaggio della squadra nel secondo tempo e ha impedito un rally tardivo da Inter.Con questa vittoria, le Rossonere non solo cementato la loro superiorità sui loro cugini, ma hanno anche avanzato alla finale di Coppa Italia per la prima volta nella loro storia.Una recensione completa della partita sarà pubblicata più tardi. Per ora, potete guardare il replay della partita sulla pagina ufficiale di Dailymotion dell’AC Milan.

Manuela Toribio

Bienvenido a mi blog, soy Manuela Toribio y escribo sobre diversos temas de actualidad.

Entrada siguiente

Cuantos centimetros es un metro

Lun Jul 5 , 2021
Cuantos centimetros es un metroContenidosCuantos centimetros es un metroCuántos kilómetros hay en un metroCuántos milímetros hay en un metroDe metro a centímetro1 metro a pulgada […]